01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Bergamo

Lisa Morzenti e Flavio Carera sono rispettivamente l´Atleta dell´Anno e Premio alla carriera per la sezione di Bergamo

31-03-2017 09:48 - Bergamo
Elisa Morzenti
Atleta dell´Anno e Premio alla carriera
Nel corso della consueta cena sociale, che ha registrato la partecipazione di oltre 150 soci nonché la presenza del Delegato Regionale dell´Unione Nazionale dei Veterani dello Sport signor Ilario Lazzari, sono stati consegnati riconoscimenti ad alcuni soci e, come consuetudine, sono stati attribuiti i premi "Atleta dell´Anno" e Premio alla carriera" assegnati quest´anno rispettivamente a Lisa Morzenti e Flavio Carera per i quali tracciamo di seguito un breve curriculum sportivo.
Atleta dell´anno: Elisa Morzenti
Inizia a correre in bicicletta nel 2007 spinta dalla passione per il ciclismo del papà. Coglie numerosissime vittorie nella categoria Giovanissimi compreso diversi titoli provinciali e regionali. Passata nel 2011 nella categoria Esordienti prosegue il suo "cammino" ottenendo vittorie importanti tra le quali campionati regionali su strada e pista ed un campionato Italiano su strada. Dal 2013 corre nella categoria Allieve ove continua a mietere vittorie e tra quelle più importanti annovera 4 campionati regionali su strada e a cronometro, un campionato italiano su pista e la vittoria a cronometro alle Olimpiadi giovanili europee.
Negli ultimi due anni Elisa ha militato nella categoria Juniores dapprima con il team Gauss e successivamente con l´Eurotarghet Nalini Still Bike. Anche in questa categoria è riuscita ad imporsi in particolare nelle gare a cronometro. Ha partecipato nel 2015 con la Nazionale al Campionato europeo in Estonia classificandosi 7^ nella gara a cronometro ed al campionato mondiale in America, classificandosi 17^ sempre a cronometro. Lo scorso anno ha partecipato al campionato europeo su strada e cronometro in Francia ove ha vinto la prova a cronometro ed a quello Mondiale in Qatar ove si è piazzata al secondo posto nella prova a cronometro e fornito un grande contributo alla squadra per la vittoria della gara su strada.
Ci aspettiamo ed auguriamo un futuro ricco di vittorie prestigiose per questa forte atleta bergamasca.

Premio alla carriera: Flavio Carera
Inizia l´attività nell´allora squadra cittadina dell´Alpe ove partendo dalle squadre giovanili si dimostra un centro di tutto rispetto ed arriva in prima squadra nel campionato di serie B nella stagione 19879-80. Dopo alcuni anni di militanza nella squadra cittadina con la quale nel 1983 raggiunge la promozione in Seria A viene ceduto a Livorno dove rimane per ben nove stagioni arrivando ad un passo dallo scudetto nella finalissima del 1989 quando per un canestro a tempo scaduto la squadra del Livorno non riuscì a laurearsi Campione d´Italia. Successivamente passò alla Virtus Bologna dove divenne il giocatore simbolo di questa società vincendo tre scudetti, una Coppa Italia ed una supercoppa. Carera è stato anche un pilastro della nazionale azzurra nella quale ha registrato 129 presenze e segnato 598 punti arrivando a vincere l´oro ai Giochi del Mediterraneo del 1993, l´argento ai Goddwill Games in Russia nel 1994 ed ancora argento ai Campionate Europei in Spagna nel 1997. Numerosi sono stati anche i successi ottenuti con la nazionale Master negli anni dal 2008 al 2014.
La terra bergamasca non ha mai fornito grandissimi campioni alla pallacanestro ma Carera è quello che sicuramente ha dato maggior prestigio alla pallacanestro bergamasca.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account