01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Pavia

Alla Albisola pallavolo il primo torneo "Pierino per sempre"

01-04-2014 09:36 - Pavia
Un pezzo di futuro della pallavolo italiana è passato da Mede domenica 16 marzo sfidandosi nel 1° torneo "Pierino per sempre", l´iniziativa organizzata dalla Rins e dagli "Amici di Pierino" per ricordare lo storico primo presidente della società medese scomparso poco più di un anno fa. Ad animarlo le rappresentative under 16 di Albisola Pallavolo, PGS Ardor Casale Monferrato e Progetto Pallavolo Orago.
Una giornata di pallavolo di altissima caratura tecnica e ottimo livello agonistico, che ha entusiasmato i presenti e che Pierino Grazioli avrebbe sicuramente apprezzato, nel suo stile allergico alla retorica ma mai sazio di sport giocato.
La prima sfida del triangolare ha visto lo scontro tra Albisola Pallavolo e PGS Ardor Casale Monferrato (3-0 per le liguri); nella seconda gara in calendario la formazione piemontese ha incrociato Progetto Pallavolo Orago e la partita si è conclusa sul risultato di tre a zero a favore di Orago. L´incontro finale tra Orago e Albisola, giocato sul filo di un lungo equilibrio, ha visto il trionfo di Albisola Pallavolo che si è aggiudicata il primo torneo "Pierino per sempre".
Esaurita la parte giocata, non sono mancate le sorprese durante la premiazione: il presidente della sezione di Pavia dei "Veterani dello sport" Ilario Lazzari ha consegnato una targa alla famiglia Grazioli in cui si riconosce a Pierino il titolo di "Veterano dello sport ad honorem", incrementando così il palmares di benemerenze attribuito a Pierino Grazioli nei suoi quarantadue anni di presidenza della Rins, mentre la presidente del Comitato Provinciale FIPAV di Pavia Nicoletta Quacci ha annunciato che proporrà al Comitato l´intitolazione del campionato provinciale under 16 a Pierino Grazioli, un tributo senza precedenti nella provincia di Pavia.
Impossibile citare tutti gli ospiti che si sono alternati nel corso della lunga giornata: in forze l´Amministrazione Comunale con il Sindaco dott. Lorenzo Demartini, che ha anche consegnato insieme a Luisa Grazioli, figlia di Pierino, il trofeo alla squadra vincitrice, l´assessore allo sport Antonio Vailati e i consiglieri comunali Walter Carena e Umberto Dalpedri, il consigliere regionale della FIPAV Piero Rangugni e il consigliere onorario Daniele Loda, il già citato presidente della sezione Veterani Ilario Lazzari accompagnato dal segretario della sezione Gabriele Pansecchi, l´ex presidente del Comitato Fipav di Pavia Domenico Casella oltre a numerosi dirigenti e allenatori di società della zona.
Il premio quale MVP del torneo è stato assegnato a Susanna Olivero dell´Albisola Pallavolo, mentre il titolo di miglior palleggiatrice è andato anch´esso in Liguria alla regista di Albisola Giada Botta.
Soddisfatto Franco Mugni, successore di Grazioli alla guida della Rins: "Pensiamo di aver ricordato Pierino nel modo che lui avrebbe preferito. La giornata sportiva è stata stupenda e credo che diverse giocatrici oggi qui presento le ritroveremo protagoniste, tra qualche anno, della pallavolo di vertice. Grazie di cuore a tutti coloro hanno reso possibile questa iniziativa".
Il ricordo di Grazioli vivrà un secondo momento ufficiale con la celebrazione di suffragio sabato prossimo alle 18,00 presso la Chiesa Parrocchiale.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account