11 Dicembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Pavia

A Monica Boggioni il premio "Atleta dell'Anno"

28-11-2018 08:34 - Pavia
La sezione “Gino Grevi” dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, presieduta dal compassato Gabriele Pansecchi, ha conferito il premio “Atleta dell’anno” alla campionessa di Nuoto Paralimpico Monica Maggioni. Nata a Pavia il 5 agosto 1998, tesserata per l’AICS Pavia Nuoto, affetta da una sofferenza cerebrale che le provoca una diplegia spastica agli arti inferiori fin dalla nascita aggravata dalla comparsa di una distonia agli arti superiori tre anni fa, è stata classificata a livello internazionale s4 sb3 sm4. Detentrice di innumerevoli record mondiali nelle specialità dei 50 rana, 50 dorso e 200 stile. Il palmares di Monica è incredibilmente ricco di successi. Viene convocata in Nazionale per partecipare ai Campionati del Mondo di Città del Messico tenutisi dal 2 al 7 dicembre 2017 ove vince 3 ori, nei 100m stile libero con record dei campionati, nei 50 stile libero con record dei campionati e nei 150m misti segnando il nuovo record del mondo e record dei campionati; 3 argenti, nei 50 dorso segnando il nuovo record europeo, nei 50 rana e nella staffetta 4x50 sl mixed. Al ritorno dai Campionati è stata premiata a Roma con il prestigioso Collare d’oro al merito sportivo. Nel 2018 ha conseguito altri importanti successi culminati con la convocazione in Nazionale ai Campionati Europei di Dublino svoltisi dal 13 al 19 agosto 2018. Agli Europei vince 1 oro nei 200mx con nuovo record italiano; 4 argenti, nei 200sl con RI, nei 100sl con RI, nei 50sl e nella staffetta 4x50 mista; 2 bronzi nei 50 dorso con RI e nei 100 rana. Attualmente si sta preparando per i Campionati del mondo che si terranno in Malesia dal 29 luglio al 4 agosto 2019 con l’obiettivo futuro della partecipazione alle Paralimpiadi di Tokio 2020.
Durante la serata alla quale hanno partecipato il vice presidente nazionale UNVS Gianfranco Vergnano, il presidente UNVS Regione Lombardia Ilario Lazzari, il sindaco di Pavia Massimo De Paoli, il delegato provinciale Coni Pavia Luciano Cremonesi e il consigliere nazionale Panathlon Lorenzo Branzoni, sono state assegnate le Benemerenze UNVS a Fabrizio Cornegliani campione del mondo di paraciclismo cat. MH1, a Rebecca Nicoli campionessa europea di boxe cat. kg 64 e alla società Cus Pavia rappresentata dal presidente Cesare Dacarro, campione d’Italia di scherma cat. Master con Federico Bollati, Carlo Fenzi e Francesco Biserni.
I Premi “Aurelio Chiappero” sono stati consegnati dalla figlia Marinice che ha ricordato le gesta dell’illustre padre ed ha rivolto parole di encomio a Daniele Lonati arbitro di basket under 23 e a Ueida Aliu giocatrice di softball nel club di Sannazzaro. Il Premio di benemerenza è stato assegnato a Sara Caroli giocatrice di pallavolo che ha militato in serie A1 e A2 ora giunta a fine carriera. Il Premio “Cesoni” se l’è aggiudicato Cesare Daresi per il maggior numero di partite di pallavolo arbitrate nel 2017/18: 120. Un premio speciale è stato attribuito alla giovane testimonial UNVS Carnevale Pellino campionessa di sollevamento pesi.
Aldo Lazzari


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata