28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Pavia

2a Edizione del torneo di pallavolo "Pierino per sempre"

20-04-2015 09:00 - Pavia
LA PALLAVOLO, LA SUA PALLAVOLO OGGI E´ QUI A RENDERGLI OMAGGIO E A VIVERNE IL RICORDO.
PIERINO E´ STATO "LA PALLAVOLO" A MEDE. MA CHI ERA PIERINO GRAZIOLI?
UN CAMPIONE DI VOLLEY? NO, PROBABILMENTE NON HA MAI GIOCATO A PALLAVOLO IN VITA SUA.
UN ALLENATORE VINCENTE? NEMMENO, MAI ALLENATO NEMMENO LA SQUADRA DEL CORTILE.
UN DIRIGENTE FERRATISSIMO? NON HA MAI CAPITO LA DIFFERENZA TRA UN MODELLO Z E UN CAMP 3.
ALLORA PERCHE´ LA PALLAVOLO DI MEDE ERA, E´ E SARA´ PIERINO, PER SEMPRE?
FORSE PERCHE´ PIERINO E´ STATO UNA DI QUELLE PERSONE CHE, IMMUNI DA OGNI ABILITA´ TECNICA, SANNO DIVENTARE MODELLI, BANDIERE DI RIFERIMENTO DEL LORO MONDO, INCARNANDO GLI IDEALI MORALI DELLA REALTA´ IN CUI OPERANO, GETTANDO E COLTIVANDO SEMI CHE DARANNO DURATURE E COPIOSE MESSI.
E CON SAPIENZA E ACUME UTILIZZANO IL LORO RUOLO DI VERTICE NON PER COMANDARE MA PER INNALZARE TUTTI AL LORO LIVELLO, NON PER ORDINARE MA PER SERVIRE.
QUESTE PERSONE NELLA SOCIETA´ CIVILE PRENDONO IL NOME DI EROI, NELLA RELIGIONE BEATI, NELLE ARTI E NELLE SCIENZE GENI, NELLO SPORT SONO DEFINITI FUORICLASSE.
NELLA PALLAVOLO DI MEDE QUESTA PERSONA L´ABBIAMO CHIAMATA E CONTINUAMO A CHIAMARLA SEMPLICEMENTE PIERINO.

2° EDIZIONE TORNEO DI PALLAVOLO
"PIERINO PER SEMPRE"

Si è svolta domenica 22 marzo a MEDE la seconda edizione del Torneo
"Pierino per sempre" alla quale hanno partecipato le tre squadre campioni provinciali under 16 della Lombardia, Emilia Romagna e Liguria.
Dopo tre gare molto combattute la vittoria e arrisa alla Colombo Impianti di Certosa (Pavia) che ha superato rispettivamente l´Iglina Albisola e il Consorzio mio Volley Gazzola di Piacenza.
Il torneo organizzato dagli "Amici di Pierino" dalla Rins Mede, e dalla famiglia Grazioli è stato patrocinato dal Comune di MEDE, dalla FIPAV PV e Lombardia,dal CONI Pavia dall´UNVS GINO GREVI Pavia, dal Panathlon club Pavia, dal Gruppo Alpini "Gen. M.O. Magnani" e dal gruppo MAMMA MARGHERITA.
Alla presenza di IRINA KIRILLOVA, una delle giocatrici, ruolo alzatrice, più forti di sempre, sono stati assegnati anche i premi individuali che sono andati a Giulia Zudettich del Certosa, quale giocatrice più giovane, a Laura La Porta (Albisola) quale miglior palleggiatrice e MVP a Martina Profeti del Certosa Volley.
Al torneo e alle premiazioni erano presenti il presidente della sezione Grevi Ilario Lazzari e il segretario Pansecchi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account